La nostra storia…mine vaganti

In che modo tornare al nostro passato? Come vivere a stretto contatto con la natura? Sono queste le domande che due giovani adulti si sono poste quando hanno deciso di cambiare il corso della propria vita facendo rinascere una masseria nel Salento!
La Masseria Cataldo nasce da questa esigenza: valorizzare il proprio passato creando un presente in empatia con la natura.
La Masseria, risalente al 1800, si trova nel cuore del Salento immersa nelle campagne di Corigliano D’Otranto, piccolo paese della Grecìa Salentina dove una minoranza ellenofona difende la propria storia e tradizione parlando ancora il Griko. Abbiamo ripreso la struttura rimanendo fedeli alla costruzione originaria. Tutto qui parla di storia, dalla pietra leccese e dalle affascinanti volte a stella all’arredamento realizzato con antichi cimeli recuperati.

Ogni angolo e ogni dettaglio diventano i contorni di una vecchia fotografia che saremo felici di raccontarvi, immersi in una natura ancora incontaminata dove si respira l’aria del passato e la speranza del futuro.
Credere nel proprio paese, tornare nel proprio territorio e ricucirne il profondo legame che ad esso ci lega, rimettersi in gioco con passione…tutto ciò pensiamo possa portare a qualcosa di magico ed entusiasmante per tutti.

Chi siamo? Cantone e Brunetti, guarda caso gli stessi cognomi dei protagonisti del bellissimo film girato interamente in Salento e diretto da Özpetek, colui che aveva anticipato un po’ la nostra storia di “mine vaganti”…

Azienda agrituristica
Via Comunale Petrone Pleggi 251
73022, Corigliano d’Otranto (LE) Italy

Gaetano: +39.3392736852
Daniela: +39.3287151881

Email: info@masseriacataldo.it

 © 2020 Masseria Cataldo – p.iva: 08929381211 – CIS: LE07502351000020582 – Privacy policy
Designed by Rumors